Chi Sono

Mi chiamo Danilo Giusti,

sono una Guida Ambientale Escursionistica da 5 anni ma l’amore per l’ambiente e per il viaggio è da sempre nel mio istinto;

galeotta fu la gita liceale al Parco nazionale d’ Abruzzo,

dove più volte sono tornato anche in veste di volontario così come al Parco naturale delle Alpi Marittime in Piemonte. 

Adoro la scoperta di luoghi nuovi e sconosciuti al grande pubblico,

mi piace assaporarne i cibi, conoscerne le persone che li abitano,

innamorarmi della natura che li caratterizza e una volta vissuti farli vivere a pieno anche agli altri che vogliono respirare nuove e vibranti emozioni.

I giri che preferisco proporre sono quelli nelle aspre Alpi Apuane, nel fatato Parco dell’Appennino ToscoEmiliano di cui sono Guida Ufficiale, nell’ immancabile Val d’Orcia e diciamo la verità…

tutta la Toscana è uno splendore per chi si vuol godere ambiente, cibo e la bellezza del vivere. 
Ammetto però che Amo l’Appennino in tutte le sue sfaccettature, dalla Liguria sino alla Calabria.

Fondamentale, per come vivo la mia professione, è “Interpretare la Natura”, far capire che ogni essere vivente è interconnesso l’uno all’altro tenendo a mente che anche solo una certa tipologia di terreno può condizionare il benessere di un intero ecosistema. 

Il momento più entusiasmante è quando riesci a far capire tutto questo alle persone che ti trovi davanti, che siano figlioli o adulti. 

Una parte importante del mio lavoro da Guida lo passo monitorando la fauna selvatica, in particolare pipistrelli e lupi, mi piace di molto star fuori la notte!

Grazie ai monitoraggi del lupo, infatti, ho avuto modo di conoscere il Parco nazionale dell’Aspromonte ricco di contrasti ed il fantomatico Molise. 

Sono convinto che i nostri piedi, che portino calzature da montagna o scarpe da bici, siano i nostri più fedeli compagni di avventura e allora

CI incamminiamo insieme?!

Educazione Ambientale per grandi e piccini, Escursioni naturalistiche, Trekking, Cicloturismo in Mtb e molto altro ancora, per scoprire boschi, fiumi, vette e un po’ anche se stessi.

Chi sono, che faccio, perché mi garba portare le persone A GIRO!